mercoledì 23 dicembre 2015

Countdown to Christmas -2: Casetta per celiaci

Buongiorno a tutti!
Eccoci arrivati all'antivigilia! Non mi sembra vero di essere riuscita a pubblicare qualcosa tutti i giorni, dal 1° al 23 dicembre.......è stato un vero tour de force eeeh eehh.

Ero un po' indecisa sul post di oggi, poi, la settimana scorsa, degli amici mi hanno chiesto se potevo preparare loro una casetta di pan di zenzero per celiaci. E così ho pensato che potesse essere interessante come articolo per il blog.


Non mi perderò in lunghe spiegazioni perché il procedimento è esattamente uguale a quello della casetta standard, che vi ho ampiamente spiegato QUA.

La differenza principale consiste nell'aver utilizzato 250gr di farina di riso, al posto dei 300gr di farina 0.

Con 50gr di farina in meno, viene un quantitativo di pasta sufficiente per le 4 pareti.
Il tetto ho deciso di farlo con del croccante: ho comprato 6 piccoli rettangoli, che poi ho unito tra loro con la solita infallibile glassa.

Il risultato, secondo me, è veramente simpatico! Gli arachidi del croccante sembrano quasi delle piccole tegole. Fra l'altro, vi assicuro che pur utilizzando un altro tipo di farina, il sapore non cambia!

Se dovete preparare una casetta a prova di celiaco, un'altra soluzione può essere quella di farla di cioccolata: prendete delle barrette di cioccolata, le fate sciogliere, per poi farle nuovamente indurire all'interno dello stampo.

Era la soluzione alla quale avevo pensato inizialmente, ma una casetta interamente di cioccolata non mi sembrava adatta come dolce natalizio.

Insomma, come vedete, soluzioni ce ne sono, così che nessuno dovrà rinunciare alla propria parte di casetta.

Bene! Spero che prima o poi qualche celiaco leggerà questo post e deciderà di provare questa ricetta.
Nel frattempo, vi comincio a fare tanti auguri di buone feste e.....ci vediamo domani!

Dany

Nessun commento:

Posta un commento