martedì 5 maggio 2015

Torta svedese con uvetta


Buongiorno a tutti!
La ricetta che vi vorrei mostrare oggi è di un dolce preparato generalmente in inverno, nel periodo natalizio.
Ma, trattandosi di un impasto leggero e adatto alla colazione, non vedo perché non farlo anche in altri periodi dell'anno.....
Come vedete dalla foto, pur essendo molto semplice, il  risultato finale è bellissimo.


Inizio facendo sciogliere una bustina di zafferano in un goccio d'acqua calda.
In un'altra ciotola sciolgo 15gr di lievito di birra in 200ml di latte; quindi aggiungo un uovo e lo zafferano sciolto.
Prendo una terrina e peso mezzo kg. di farina da dolci, 50gr di zucchero e un pizzico di sale. Mescolo e poi verso qui il contenuto dell'altro recipiente. Infine, aggiungo 50gr di burro sciolto.
Impasto per poi far lievitare un'ora.

Passata l'ora, aggiungo due manciate di uvetta (il quantitativo di uvetta dipende dal gusto personale). A questo punto divido l'impasto in 7 parti uguali; trasformo ogni parte in un salsicciotto che arrotolo a chiocciola (l'ultimo pezzetto lo faccio passare nel centro da sotto).

Prendo una teglia e ci stendo un foglio di carta da forno.
Se volete ottenere la stessa forma che ho ottenuto io, ponete una delle 7 parti al centro della teglia e le altre 6 intorno.
Infornare per mezz'ora a 180°C.

Buonissima da mangiare alla mattina con caffè o cappuccino. Vi consiglio di provarla anche con uno strato di marmellata al'interno!!

Buon appetito!
Dany ;)

Nessun commento:

Posta un commento