giovedì 9 aprile 2015

Pastiera con crema pasticcera



Ciao a tutti!
Chi non conosce la pastiera? Questo dolce della tradizione napoletana si è diffuso ormai in tutta Italia e credo non ci sia dolce più cucinato nel periodo pasquale.
A me piace tantissimo. Quest'anno però ho voluto fare una piccola aggiunta...... Se siete curiosi, continuate a leggere!


Prima di tutto preparo una frolla: mescolo insieme 250gr di farina 00, 125gr di burro freddo, 100gr di zucchero, un uovo intero, un tuorlo, una bustina di vanillina.
Avvolgo nella pellicola e metto in frigo per un'oretta.

Nel frattempo preparo il ripieno. In una pentola verso 200ml di latte, 500gr di grano cotto e la scorza grattugiata di un limone.
Faccio bollire una decina di minuti mescolando.

Mentre aspetto che il latte si intiepidisca, metto in un'altra ciotola 350gr di ricotta, 200gr di zucchero, 2 uova intere, 2 tuorli, una bustina di vanillina e un pizzico di cannella. Frullo e unisco questo composto al grano. Aggiungo 100gr di frutta candita e mescolo.

E adesso la variante: preparo un po' di crema. Ne serve veramente poca: 250ml di latte, un uovo intero, 60gr di zucchero e 25gr di farina. Aggiungo anche questa al composto.

Ungo una tortiera di 28cm di diametro con dell'olio e la fodero con 2/3 di impasto. Verso il ripieno.
Con l'impasto che mi rimane decoro la superficie.
Inforno per un'ora a 180°.
Vi consiglio di mangiarla dal giorno successivo.

Che dire? Ogni momento è buono per fare una pastiera.....non solo Pasqua ;)
Alla prossima..... Dany.


Nessun commento:

Posta un commento