martedì 9 dicembre 2014

Croissant con marmellata

Ciao a tutti!
Io sono innamorata della colazione! Per me è un vero rito da gustare con calma e tranquillità.
Quindi, piuttosto che caffè e cornetto al bar, preferisco cappuccino e focaccia preparata da me.
So che non è sempre possibile viziarsi a questo modo, ma vi consiglio di farlo almeno ogni tanto…
Vi voglio passare un’ottima ricetta per un croissant casalingo che non ha nulla da invidiare a quelli del bar!

Ovviamente si deve preparare la pasta; quindi frullo 400gr di farina, 100gr di burro a temperatura ambiente e 50gr di zucchero. 
Dopo averli mescolati un po’, aggiungo 3 tuorli, 1 barattolino di yogurt da 125gr e la scorza grattugiata di un limone.  Potete usare il classico yogurt bianco, ma un’ottima alternativa è quello alla vaniglia.
Impasto bene e poi avvolgo l’impasto nella pellicola per lasciarlo in frigo un’oretta. 

A questo punto, lo stendo con il mattarello e taglio vari quadrati di pasta (decidete voi la dimensione, ma cercate di farli simili per evitare problemi di cottura).
Accendo il forno a 180°, così sarà già caldo quando avrò finito di preparare i croissant.


Al centro di ogni quadrato metto un po’ di marmellata (io uso quella alle fragole fatta in casa, che adoro); non troppa altrimenti uscirà dalla focaccina. Piego per formare un triangolo e poi cerco di dare la forma del croissant (ma non è indispensabile, potete anche lasciarli a triangolo. Vi assicuro che sono buoni uguale ;)    

Stendo un foglio di carta da forno su una placca e posiziono i dolcetti; cuocio per un quarto d’ora circa.


Una volta freddi, li copro di zucchero a velo.
Avendoli preparati nel pomeriggio, non sarà facile aspettare la mattina dopo per l’assaggio…… Per fortuna ce ne sono abbastanza sia per una merenda, che per una colazione!
Baci, D.


Nessun commento:

Posta un commento